La mappa è arrivata!

Cercala in giro per la città, o scaricala in formato pdf

E adesso? Scopri il tour gratuito del 9 novembre!

1000 METRI PER 1 SECOLO

L’itinerario storico ideato dai ragazzi prende vita e diventa un vero tour, inserito nel programma ufficiale di Grand Tour!

9 novembre 2019 ore 10:00

partenza dal Martinetto

(c.so Svizzera angolo c.so Appio Claudio), arrivo presso il Punto di servizio bibliotecario 'I ragazzi e le ragazze di Utøya' - via Zumaglia 39

tour gratuito - prenotazione obbligatoria

Numero Verde 800 329 329
Info Piemonte - Piazza Castello

grand tour lab 2019 cartolina

Torino, Borgo Campidoglio

Al quartiere Campidoglio non manca proprio niente: ha la metropolitana, il fiume, un grande parco e un luna park, e un museo grandissimo… Un posto da visitare, insomma, meglio se con l’ausilio di una mappa. Per questo, a raccontare borgo Campidoglio, abbiamo chiamato i ragazzi delle scuole, che il borgo lo vivono tutti i giorni.
Prima impareremo come “funziona” una mappa, poi ne faremo una: alla maniera dei flaneur – con i nostri taccuini – cammineremo per il borgo per scoprire e raccontare gli angoli sconosciuti, e a osservare con occhi nuovi quelli che viviamo tutti i giorni. Alla fine del lavoro avremo una mappa di Campidoglio mai vista: la storia e le storie del quartiere e delle persone, i luoghi che vorremmo che tutti vedessero.

Prima presentazione del progetto | 18 maggio 2019 ore 16

Presentazione del progetto Grand Tour Lab Campidoglio, il 18 maggio alle ore 16 presso il Punto di Servizio bibliotecario “I ragazzi e le ragazze di Utoya” di Via Zumaglia 39 a Torino Biblioteche Civiche Torinesi.

Gli studenti della Classe 2 M dell’istituto Comprensivo della Scuola Secondaria di I grado Costantino Nigra con la loro insegnante Laura Criminisi e i tutor del progetto Maria Bucci (Architetto, Fondazione per l’Architettura/Torino) e Pino Pace (Scrittore) presentano: GRAND TOUR LAB CAMPIDOGLIO.

L’incontro sarà l’occasione per raccontare il lavoro finora compiuto dai ragazzi e le modalità scelte dai tutor per invitarli a osservare il loro quartiere con uno sguardo diverso, usando tutti i sensi e non solo la vista, provando a osservarlo e a descriverlo come se fosse la prima volta. 

Gli studenti, per raccontare il quartiere, sono stati invitati a utilizzare diverse modalità espressive: la scrittura, il disegno, la raccolta di reperti significativi e evocativi, il “montaggio” dei contributi in una mappa. Mostrando loro numerosi esempi di racconto dei luoghi (dai carnet de voyage alle mappe) i ragazzi elaboreranno una mappa collettiva su cui inserire i luoghi più significativi del quartiere secondo il loro punto di vista.

Il 18 maggio sarà l’occasione per raccontare l’avanzamento dei “lavori” e per confrontarsi sulle strategie di narrazione in vista della elaborazione della mappa definitiva.

Roberto Mautino dell’associazione Abbonamento Musei Piemonte
Alessandro Cimenti presidente Fondazione per l’architettura / Torino
Francesca Leon assessora alla cultura della Città di Torino
Claudio Cerrato Presidente della Circoscrizione 4
Pino Pace, Maria Bucci e Marco Magnone.

Progetto a cura di Associazione Abbonamento Musei, Babelica, Fondazione per l’Architettura/Torino, Torino Urban Lab con il sostegno tecnico di Cityfriend. 
Coordinamento: Città di Torino – Divisione Servizi Culturali e Amministrativi – Area Cultura Servizio Arti Visive Cinema Teatro in collaborazione con il punto di servizio bibliotecario I ragazzi e le ragazze di Utøya della Circoscrizione IV.

© Grand Tour Lab 2019 | made by Babelica & Garbo